Imformazioni generali
Attività

Missione e strategia

Grotta

Donatori 
Prestazioni sanitarie a
   pagamento

 



Reparti

Programma terapeutico
   carsico

Che cos'è la Programma
   terapeutico carsico?
Perché la grotta?
Quando e come inserirsi?
Componenti e struttura
   della Programma
   terapeutico carsico
Malattia polmonare
   cronica ostruttiva e
   Programma terapeutico
   carsico

Terapia ospedaliera
   prolungata

Ricovero e dimissione

Regolamento ospedaliero 
FAQ

 



Direzione dell'ospedale
Medici, divisi per settori
   e capireparto

 

Pazienti:
COMPONENTI E STRUTTURA DELLA PROGRAMMA TERAPEUTICO CARSICO

La componente principale della riabilitazione polmonare è composta da tre categorie:

I.   La fisioterapia
II. 
L’educazione
III.
Il sostegno psicosociale.

Fisioterapia

Il programma di fisioterapia è composto da:
-
attività fisica (esercizi-aerobica), camminate rapide, ciclismo e
-
esercizi speciali per il rinforzamento dei muscoli respiratori.

       

Educazione

Nell’ambito dell’educazione viene eseguita l’istruzione durante la quale i pazienti vengono informati sulla malattia, sulla terapia, sulla fisioterapia, sugli esercizi di rilassamento, sull’alimentazione sana, etc.

               

Sostegno psico-sociale

Al sopra esposto segue che gli esecutori del programma riabilitativo sono i seguenti: i medici, gli specialisti, i fisioterapisti, i terapisti professionali, il dietista, le infermiere, l’assistente sociale e i pazienti con le stesse difficoltà di salute.

Secondo il bisogno vengono inclusi nella squadra altri specialisti, ad esempio gli psicologi, gli psichiatri, etc.

Con la stessa riabilitazione otteniamo soprattutto il miglioramento della qualità di vita del paziente facendolo diventare più autonomo.

Anche il solo mantenimento della stabilità della malattia è considerato un successo. Comunque non si deve tralasciare uno dei risultati importanti che può essere ottenuto tramite l’educazione.

Il malato in questo modo si abilita al modo di agire durante la malattia aiutandosi da sé, riducendo così l’ospitalizzazione, il ché comporta anche il risparmio per la cassa della sanità.

Per il malato soprattutto significa la mitigazione dei sintomi, il completamento della capacità funzionale e dell’indipendenza della vita.

 

Programma terapeutico
   carsico

Visita della grotta


 

12.1.2003

Nel 2003 l’ospedale
ha allargato l’attività
medica del trattamento
dei pazienti in dialisi.
..
>>Piu